Responsive image
Inkyung Hwang

Il lungo treno di John Cage

Prefazione di Tommaso Trini
Scritto di Riccardo Notte

agli-estremi dell'Occidente
2007, pp. 128, 12,5X20,5cm

ISBN: 9788887510288
€ 12,00 -20% € 9,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 9,60
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Sinossi

L'arte contemporanea raccontata con lo sguardo di un'artista orientale che da anni studia la cultura occidentale, esplorando le sinergie tra arte e musica.L'autrice parte da Kandinsky e Schönberg, segue con passione le tracce di Duchamp, Cage e degli artisti di Fluxus, l'intreccio delle loro storie artistiche e personali. Giunge fino a Nam June Paik, padre della videoart.
Con sguardo minimalista, in linea con i principi di Fluxus, disegna, attraverso gli incontri e le amicizie tra i vari autori, il ritratto appassionante di un'epoca e dei suoi protagonisti.
Siamo tutti invitati a salire sul treno di John Cage! Il musicista è motore ideale di un veicolo immaginario che raccoglie e trasporta chi è pronto a partire per l'emozionante avventura dell'arte, della musica e della vita.

Autore

Inkyung Hwang

Nata a Seoul, vive e lavora a Milano. Si è laureata in Lingua e Letteratura italiana presso la Hankuk University Foreign Studies di Seoul (1984) e in Letteratura Italiana presso l’Università di Firenze (1989). Ha conseguito il diploma di laurea in Scultura (2004) e il diploma di laurea in Nuove Tecnologie per l’Arte (2007) presso l’Accademia di Brera di Milano e il Dottorato di ricerca in Storia dell’Arte all’Università Cà Foscari di Venezia (2017). Numerose le mostre personali e collettive con l’esposizione di sculture, installazioni, video e performance in prestigiose sedi espositive in Italia e in Europa (Triennale di Milano, Palazzo Reale, Palazzo della Permanente, Fabbrica del Vapore, Spazio Oberdan, Fondazione San Fedele, Museo del Paglia di Firenze, Palazzo Te di Mantova, Museo Tuscolano di Frascati, Castello di Mirandola, ecc.) con diversi riconoscimenti e premi. I temi principali dei lavori sono tempo, sospensione, leggerezza, suono e rumore.

Recensioni
Cara Ronza, Mondadori Arte, 04/12/2009

Sulle tracce di Cage. suoni, colori e immagini

Armando Adolgiso, Nybermedia.it, 04/12/2009

ciuf ciuf Hwang Hwang

CG, INSOUND, 02/12/2007

Recensione

Erika Carretta legge alcuni brani tratti dal libro