Roland Barthes

(1915-1980), critico e semiologo francese di orientamento strutturalista. Nel 1962 viene nominato professore all'École Pratique des Hautes Etudes di Parigi e nel 1976 ottiene la cattedra di Semiologia della letteratura al Collège de France.
Ha collaborato con diverse riviste, tra cui «Tel Quel» ed «Esprit». Tra i suoi saggi: Il grado zero della scrittura (1953), Miti d'oggi (1957), L'impero dei segni (1970), Frammenti di un discorso amoroso (1977).

Responsive image
Roland Barthes
2015, pp. 256, 12,5x20,5
ISBN: 9788869680182
€ 15,00 -25% € 11,25