Louis de Carné

(1844-1871). Figlio del politico e accademico Louis-Marie de Carné. Grazie all’intercessione dello zio, il governatore generale della Cocincina Pierre-Paul de La Grandière, partecipa alla Commissione in qualità di addetto del Ministero degli Affari Esteri. Unico civile della missione, è incaricato di stendere la relazione del viaggio con particolare riferimento alle opportunità commerciali e alle situazioni socio-politiche delle regioni attraversate. Gravemente malato al ritorno in Francia, muore nel 1871. Dopo la sua morte, fu il padre a occuparsi della prefazione e della pubblicazione del libro Voyage en IndoChine et dans l’empire chinois nel 1872.
Responsive image
Louis de Carné
2022, pp. 82, 10,3x16,9
ISBN: 9788869681202
€ 7,00