Victor Segalen

Victor Segalen (1878-1919) scrittore, poeta, etnografo, archeologo è uno dei grandi intellettuali “irregolari” del Novecento francese. Imbarcato come medico di marina, nel 1903 giunge a Tahiti dove scopre le ultime opere di Gauguin e la civiltà maori traendo ispirazione per Les Immémoriaux. Nel 1909 parte per la Cina, dove soggiornerà a più riprese fino al 1917 prendendo parte a importanti e avventurose spedizioni archeologiche. Dall’incontro con la cultura cinese nascono opere come René Leys, Il Figlio del Cielo, Stèles ed Equipée. Muore in circostanze misteriose a Huelgoat nel 1919. La maggior parte dei suoi testi, rimasti inediti in vita, saranno riscoperti e pubblicati a partire dagli anni Cinquanta del Novecento.
Responsive image
Victor Segalen
Cronaca dei giorni sovrani
2019, pp. 214, 12,5x20,5 cm
ISBN: 9788869680472
€ 16,00
Responsive image
Victor Segalen
L'incanto della Città Proibita
2016, pp. 212, 12,5x20,5 cm
ISBN: 9788869680298
€ 15,00